Istituto Comprensivo LODI V "F. Cazzulani"

Viale Dante, 1 - CAP 26900 Lodi (LO) - tel. +39 0371 420 362
Codice univoco: UFQWH3 Cod. Mecc.: loic 80100v - Cod. Fisc.: 8450 4640 156
e-mail: [email protected] - PEC: [email protected]

Allegato 2 – Regolamento biblioteca

UTILIZZO

E’ possibile usufruire della biblioteca e della videoteca da lunedì a venedi, secondo il seguente orario:

  • lunedì ore 8.00 alle ore 13.15
  • martedì (riservato alle attività interne della biblioteca)
  • mercoledì dalle ore 8.00 alle ore 13.15
  • giovedì dalle ore 8.00 alle ore 13.15
  • venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.15

La responsabile si rende disponibile a concordare, in corso d’anno, altri orari, qualora si evidenzino particolari necessità.

ACCESSO

L’accesso alla biblioteca è riservato al personale docente e non docente e agli allievi dell’istituto, eventuali altri utenti dovranno essere espressamente autorizzati. Il prestito può essere gestito solo dalla bibliotecaria o. in caso di prolungata assenza, dal personale incaricato della segreteria. Le chiavi degli armadi non possono essere consegnate ad altre persone.

GESTIONE PRESTITI

Libri per adulti
I libri di narrativa possono essere trattenuti per un mese. Nel caso in cui fosse necessario prolungare il periodo occorre farne richiesta alla responsabile.
I testi di aggiornamento, di didattica o il cui uso può essere utile allo svolgimento delle attività d’insegnamento possono essere trattenuti per l’intero anno scolastico.
Nel caso in cui un medesimo testo fosse richiesto da più insegnanti saranno gli stessi a stabilire un accordo.

Libri ragazzi
Tutte le ragazze ed i ragazzi della scuola hanno il diritto  di usufruire della biblioteca e possono  prendere in prestito  non più di due libri alla volta e trattenerli al massimo per un mese. Qualora fosse necessario prolungare il periodo occorre farne richiesta alle responsabili.
I ragazzi sono direttamente responsabili dei libri loro consegnati.
Chi smarrisce o rovina un libro è tenuto a ricomprarlo, se fuori catalogo, ad acquistarne uno di pari valore, concordandone il genere con la bibliotecaria o a corrispondere alla scuola l’equivalente del costo del  libro.

Tutti i libri, sia per adulti sia per ragazzi, dovranno in ogni caso essere resi alla fine dell’anno scolastico e sarà impegno di ciascuno restituirli alla presenza della responsabile della Biblioteca.

PRESTITO AUDIOVISIVI

Dvd e videocassette possono essere presi in prestito solo dagli insegnanti in presenza della bibliotecaria o, in in assenza di questa, dal personale incaricato.
Ogni prestito deve essere registrato.
Dvd, videocassette e cd-rom possono essere trattenuti per quattro giorni al massimo.
Se per esigenze didattiche, il materiale audiovisivo viene trattenuto per più tempo, è necessario darne comunicazione alle responsabili.
Chi prende in prestito qualunque tipo di audiovisivo ne è responsabile personalmente a tutti gli effetti.