Istituto Comprensivo LODI V "F. Cazzulani"

Viale Dante, 1 - CAP 26900 Lodi (LO) - tel. +39 0371 420 362
Codice univoco: UFQWH3 Cod. Mecc.: loic 80100v - Cod. Fisc.: 8450 4640 156
e-mail: [email protected] - PEC: [email protected]

PTOF

Per una lettura ed esplicitazione del PTOF dell’Istituto Comprensivo Lodi V si fa riferimento alla legge 13 luglio 2015, n. 107 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”  ed in particolare al comma 12. “Le istituzioni scolastiche  predispongono,  entro  il  mese  di ottobre dell’anno scolastico precedente al triennio  di riferimento, il piano triennale dell’offerta formativa. Il predetto piano contiene anche  la  programmazione  delle  attivita’  formative   rivolte   al personale docente e amministrativo, tecnico e ausiliario, nonche’  la definizione delle risorse occorrenti  in  base  alla  quantificazione disposta per le istituzioni scolastiche. Il piano puo’ essere rivisto annualmente entro il mese di ottobre.

Il  piano  e’  il  documento  fondamentale  costitutivo dell’identita’ culturale e progettuale delle istituzioni  scolastiche (c. 14)

  • Esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa (c. 14)
  • È coerente con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi (c. 14)
  • Riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale (c. 14)
  • Tiene conto della programmazione territoriale dell’offerta formativa (c. 14)
  • Comprende e riconosce le diverse opzioni metodologiche e valorizza le relative professionalità (c. 14)
  • Mette in atto il Piano di Miglioramento elaborato nel Rav (c. 14)
  • Elabora il Potenziamento dell’Offerta Formativa (cc. 7, 16, 22, 24)
  • Promuove finalità, princìpi e strumenti previsti nel Piano Nazionale Scuola Digitale (c. 57)
  • Programma le attività formative rivolte al personale docente e Ata (cc. 12, 124)
  • Presenta il fabbisogno di (c. 14):
    • – posti comuni e di sostegno dell’Organico dell’Autonomia (cc. 63-85)
    • – potenziamento dell’offerta formativa
    • – del personale ATA
    • – infrastrutture, attrezzature, materiali

Il piano e’ elaborato dal collegio dei docenti sulla base degli indirizzi per le attivita’ della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal dirigente scolastico. Il piano e’ approvato dal consiglio d’istituto. (c. 14)

Atto d’indirizzo del Dirigente Scolastico per la predisposizione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa (2015/18) ex art. 1, comma 14, legge n. 107/2015 

Il nostro PTOF